Mappa

MAPPA

I MIGLIORI
VIVAISTI ED
ESPOSITORI
TUTTI QUI

A Verde Grazzano ti aspettano una selezione accurata fra i migliori florovivaisti produttori italiani ed europei, i più abili artigiani per il verde e il giardino e tanti esperti in arti classiche e contemporanee che valorizzano la bellezza di fiori e piante.

Vieni a imparare il verde da chi lo conosce a fondo.

VIVAISTI PRODUTTORI (in ordine alfabetico):

Arborea Farm: vivaista produttore di piante acquatiche, come ninfee, Colocasia e fior di loto, e di piante palustri.

Cotswold Garden Flowers: vivaio specializzato in perenni rare di Bob Brown, sarà a Verde Grazzano con la propria collezione di arbusti ed erbacee insoliti, fra cui anche le sue speciali Nerine.

Dennis Botanic Collection: vivaista produttore in mostra con la propria collezione di piante da frutto inusuali e piccoli frutti.

Floricoltura Billo: vivaista produttore specializzato nella coltivazione di garofani.

Green Express Bonsai: vivaista produttore di bonsai, porta in mostra anche la Tetradenia Riparia, una novità assoluta.

Inflora: vivaio produttore di aromatiche in vaso.

La Campanella: vivaista riproduttore di rose antiche e botaniche. In mostra porterà anche le proprie Clematis.

Le figlie del Vento: vivaista produttore di Bromeliaceae, specializzato in Tillandsia, che porterà anche in mostra a Verde Grazzano.

Maioli Piante: vivaista produttore specializzato in frutti antichi, porta in mostra la propria collezione di uve antiche, di frutti del benessere, di frutti nani e frutti di bosco curiosi.

Margheriti Piante: con oltre 2600 varietà di piante coltivate, il vivaio di Enzo Margheriti è uno dei più grandi e noti in Italia. Per Verde Grazzano 2018 cura uno speciale allestimento di felci all’ingresso del castello.

Michael Schick: collezionista tedesco di pomodori, in mostra porterà anche la varietà più piccola al mondo di questo ortaggio.

Nifantani Liviana: vivaista produttore di arbusti da esterno insoliti e rari.

Oscar Tintori Vivai: vivaista produttore di agrumi in vaso, di prodotti specifici per la loro cura e di prodotti derivati dagli agrumi.

Orchidee del Lago Maggiore: vivaista produttore di orchidee botaniche, soprattutto rare e ibridi.

Planet Cactus: vivaista specializzato in succulente e cactacee.

Rifnik Garden&Plants: Gorazd Mauer, vivaista sloveno produttore di piante e arbusti insoliti e rari, porterà in mostra begonie e fucsie, rare conifere, Chloranthus, Disporopsis, Disporum.

Rose Barni: vivaista produttore di rosai in vaso di svariate tipologie e ibridatore rosai Rose Barni.

Seme Nostrum: ditta semenziera specializzata nella produzione di sementi di fiori selvatici in purezza e mix per prati fioriti. In mostra anche i suoi nuovi mix annuali.

Staudengärtnerei Gaißmayer: Dieter Gaißmayer, noto produttore tedesco di piante annuali, sarà a Verde Grazzano con una collezione speciale di Phlox e con antiche perenni recuperate, come la Sanguinaria multiplex.

Tara Vivai: vivaista produttore di ortensie, specializzato in Hydrangea, di cui vanta una ricchissima collezione.

Vivaio Guido degli Innocenti: vivaista produttore di Iris ed Hemerocallis. In mostra anche le sue iris barbate alte.

Vivai delle Commande:  vivaista produttore di peonie e hoste, in mostra con ibridi di peonie erbacee e ibridi internazionali di Peonia.

Vivai Giani: vivaista produttore di piante rampicanti; in mostra con le proprie collezioni di Wisteria, Lonicera, edera e viti ornamentali.

Vivai Minari: vivaista produttore specializzato in bossi.

Vivai Priola: vivaista specializzato nel settore della produzione di piante erbacee perenni e graminacee ornamentali, a Verde Grazzano porterà in particolare le proprie collezioni di Coreopsis, Aster, Salvia e gli insoliti Isodon con fiori azzurri.

ARTIGIANI E ARTISTI DEL VERDE (in ordine alfabetico):

B-Orto: artigiano specializzato in prodotti a base di peperoncini provenienti da tutto il mondo.

Cascina Brontola:  azienda biologica del territorio porta a Verde Grazzano la sua produzione di ortaggi, frutta e marmellate.

Ceramiche Poli: laboratorio creativo di elementi classici e moderni in cotto, ceramica o maiolica fatti a mano con impasti d’argilla galestro dell’Impruneta.

Dolomite Bio: fitocosmesi dalle piante officinali delle Dolomiti bellunesi.

Emporio Botanico: artigiano del giardino specializzato in nidi e mangiatoie per uccelli.

Happy Sheep: il miglior filato cachemire colorato e lavorato da artigiani italiani secondo una tradizione antica di secoli.

Intrecci Toscani: laboratorio toscano di realizzazione di complementi di arredo di design naturale per l’interno e l’esterno.

Iris Ricami: laboratorio toscano di ricami, porterà a Verde Grazzano un’ampia collezione di biancheria per la casa e il giardino.

L’arte naturale del colore: Adriana Basso realizza i propri acquarelli botanici dai ricchi dettagli grazie alla tecnica del dry-brush.

La Cucina di Annalisa: laboratorio artigianale di prodotti dolci e salati dal Piemonte: torte e meringhe ai fiori, frolle, salse.

Museo della Merda: conosciuti in tutto il mondo, i prodotti del museo ridisegnano il ciclo della natura in un circolo virtuoso, costituendo il kit ideale per il benessere delle piante e dell’ambiente.

Roberto Giobergia: artigiano e artista del legno crea e realizza esterni di design naturale; a Verde Grazzano porta in mostra una scenografia con le proprie serre in legno.

Signora con cappello: laboratorio creativo di cappelli.

PRODOTTI PER LA CURA DEL GIARDINO (in ordine alfabetico):

Agristar Segalini: macchine e accessori per il giardinaggio, porta a Verde Grazzano le novità 2018 a marchio Stihl, come i prodotti a batteria.

Emagea: microorganismi effettivi per curare il proprio verde rispettando l’ambiente e l’equilibrio del nostro pianeta.

No Pest: prodotti e metodi alternativi e naturali per la lotta contro gli insetti.

ALTRO:

Grandi Giardini Italiani: il network dei grandi giardini visitabili, pubblici e privati, del Belpaese.